header not home

Una ricetta per la vita

Inviaci la tua ricetta del cuore e raccontaci perchè é speciale e cosa ti ricorda: contribuirai con noi al progetto globale di WeWomenForExpo. Inoltre, potresti essere protagonista di uno degli showcooking di ExpoExpress. Puoi partecipare da Twitter o Instagram con #unaricettaperlavita
         Pinterest
151
user avatar
0
Tiella Barese – Patate Riso e Cozze
Vota Chiuso
Questo piatto mi porta alle mie origini e alla mia terra: la Puglia!
È un piatto tipico di Bari, la città in cui sono nata e cresciuta.
E’ una pietanza di origine contadina, composta da ingredienti poveri ma nutrienti che donano al piatto un gusto incomparabile perché porta al suo interno il sapore del mare.
La “tiella” deriva dalla parola tieèd che, in dialetto barese, significa tegame.
Ed, infatti, è proprio nel tegame, preferibilmente di terracotta (ma va benissimo anche un tegame di qualsiasi altro materiale idoneo) che avviene la cottura di questo piatto.
Con il tempo la parola tiella è diventata proprio il termine utilizzato per indicare la ricetta in sè.
Gli ingredienti principali sono tre: le patate, il riso e le cozze che vengono disposti, crudi, a strati nel tegame.
Di facile preparazione, è un ottimo piatto che si gusta specialmente d’estate.
Sono particolarmente legata a questa ricetta perché mi ricorda la mia infanzia e mi riporta alle mie origini a cui mai potrò rinunciare…
Primi  >  Riso
Facile
Ingredienti
riso
grammi 500
patate
kg 1
cozze o mitili
kg 1
pomodori
10
prezzemolo
qb
cipolla
1
parmigiano grattugiato
grammi 100
olio evo
sale
pepe
Preparazione
Prima di tutto pulite le cozze: raschiate la superficie con una retina, lavatele bene sotto l’acqua corrente e con un coltellino piccolo e a lama liscia apritele (mettete durante questa operazione una ciotola sotto le cozze per raccogliere la loro acqua).
Tagliuzzate il prezzemolo, grattugiate la cipolla e tagliate il pomodoro a cubetti
Prendete una teglia, coprite il fondo con un po’ di acqua, un filo di olio e un po’ di sale
Affettate le patate con una mandolina e sciacquatele sotto l’acqua corrente.
Coprite il fondo della teglia con uno strato di patate
Condite le patate con sale, pepe, parmigiano, prezzemolo, pomodoro, cipolla e olio
Sciacquate il riso e scolatelo.
Prendete le cozze e riempite ognuna con il riso
Disponete le cozze così riempite una accanto all’altra sullo strato di patate
A questo punto condite il riso con le cozze
Mettete il sale, il pepe, il prezzemolo, il parmigiano, la cipolla, il pomodoro e l’olio
Coprite con un nuovo strato di patate e conditelo allo stesso modo con olio, sale, pepe, pomodoro, cipolla e prezzemolo
Mettete abbondante parmigiano grattugiato
Versate delicatamente, da un lato della pirofila, dell’acqua (compresa l’acqua delle cozze che avevate raccolto mentre le aprivate e che dovrete filtrare) fino ad arrivare appena sotto lo strato di patate . Infornate in forno già caldo a 200° per circa 45-60 minuti
Sfornate e servite la Puglia!!