Camp estivo: il pediatra risponde

 
Puoi inserire più contributi,
partecipa ancora
Chiuso
Contenuto 18 di 19

Domanda

           
Mi chiedevo, per una ragazza di 14 anni, la libertà notturna di un camp estivo non potrebbe essere pericolosa ?
So che potrebbe sembrare un pensiero d'epoche lontane, ma a 14 anni si commettono tante sciocchezze e il timore che alla notte siano poco controllati mi spaventa.
dottorgtrapani
dottorgtrapani
L'adolescenza è certamente un momento difficile con forte desiderio di trasgressione. In base alla mia esperienza posso dirLe che non serve uscire di notte ed essere liberi in un Camp per correre rischi e pericoli. Sono gli stessi rischi che corre anche a casa quando esce di pomeriggio in inverno o la mattina in estate. Occorre istruire la ragazza, poche parole, chiare e decise. Di solito gli adolescenti si stufano con i lunghi discorsi. Spiegarle che ci possono essere problemi nell'uso di alcool e droghe, così come con rapporti sessuali fatti tanto per divertimento o per trasgressione. Inoltre, per esperienza personale come famiglia, non è vero che di notte i ragazzi non sono controllati, basta accertarsene e parlare con i responsabili del Camp. Cari saluti

Pubblica un commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
fote_footer

Please log in to vote

You need to log in to vote. If you already had an account, you may log in here

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.